Notizie del settore

Perché i tubi di alluminio devono essere ossidati?

2021-06-23

aluminum tube

I vantaggi del tubo di alluminio stesso:

Innanzitutto, i vantaggi della tecnologia di saldatura: la tecnologia di saldatura dei tubi rame-alluminio a parete sottile adatti alla produzione industriale è nota come un problema di livello mondiale ed è la tecnologia chiave per sostituire il rame con l'alluminio per il collegamento dei tubi dei condizionatori d'aria.
Il secondo è il vantaggio della durata: dal punto di vista della parete interna del tubo di alluminio, poiché il refrigerante non contiene umidità, la parete interna del tubo di collegamento rame-alluminio non si corrode.
Il terzo è il vantaggio del risparmio energetico: minore è l'efficienza di trasferimento del calore del tubo di collegamento tra l'unità interna e l'unità esterna del condizionatore d'aria, maggiore è il risparmio energetico.
In quarto luogo, ha eccellenti prestazioni di piegatura ed è facile da installare.

Tutti potrebbero non conoscere i vantaggi dell'ossidazione del tubo di alluminio. Spero che attraverso questo articolo tu possa avere una comprensione più profonda dei tubi di alluminio.
L'ossidazione del tubo di alluminio si riferisce a una tecnologia di protezione del materiale che forma un film di ossido sulla superficie del tubo di alluminio in una soluzione elettrolitica applicando una corrente anodica, nota anche come anodizzazione superficiale. La resistenza alla corrosione, la durezza, la resistenza all'usura, l'isolamento e la resistenza al calore dei materiali o dei prodotti dei tubi in alluminio dopo l'anodizzazione superficiale sono notevolmente migliorate. Il materiale metallico più anodizzato è l'alluminio. L'anodizzazione dei tubi di alluminio viene generalmente eseguita in un elettrolita acido, con l'alluminio come anodo. Durante il processo di elettrolisi, gli anioni di ossigeno reagiscono con l'alluminio per produrre un film di ossido. Questo tipo di film non è abbastanza denso quando si forma inizialmente. Sebbene abbia una certa resistenza, gli ioni negativi di ossigeno nell'elettrolita possono ancora raggiungere la superficie dell'alluminio e continuare a formare un film di ossido. All'aumentare dello spessore del film, aumenta anche la resistenza e quindi la corrente di elettrolisi diminuisce. A questo punto, il film di ossido esterno a contatto con l'elettrolita viene dissolto chimicamente. Quando la velocità di formazione dell'ossido sulla superficie dell'alluminio si bilancia gradualmente con la velocità di dissoluzione chimica, il film di ossido può raggiungere lo spessore massimo sotto questo parametro di elettrolisi. Lo strato esterno del film di ossido anodico di alluminio è poroso ed è facile da assorbire coloranti e sostanze colorate, quindi può essere tinto per migliorarne la decorazione. Dopo che il film di ossido è stato sigillato con acqua calda, vapore ad alta temperatura o sale di nichel, la sua resistenza alla corrosione e all'usura può essere ulteriormente migliorata. Oltre all'alluminio, i metalli che utilizzano l'anodizzazione superficiale nell'industria includono leghe di magnesio, rame e leghe di rame, zinco e leghe di zinco, acciaio, cadmio, tantalio e zirconio.